6 commenti su “epppure ti aspetto ancora

  1. “…mi manca come un lato del mio essere…..”
    L’ho svolto per intero, quasi come un endecasillabo, come la perla luminosa di questi bei versi.
    La tua voce sussurrata arriva poco all’audio del mio pc, ma forse è un effetto voluto, come se la poesia fosse un memento suadente che si insinua nel dormiveglia…..

    • Hai colto bene Antonio 🙂 con la sensibilità che ti contraddistingue.
      molti hanno difficoltà di audio che io non ho, non ho ancora scoperto da cosa può dipendere
      un caro saluto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...