23 commenti su “Da remoto

  1. No, vuol dire che lo leggerò appena avrò un pò di tempo ;))

    Lo sai che ho sempre avuto un debole per la pioggia.

  2. ciao Rosy, lo sai… sull'amore sto rinunciando a fare domande, mi devo arrendere all'incomprensibile che è, al mistero di cui è intriso e che non è dato svelare

  3. Chissà perchè solo  l'amore ci tranquillizza, ci illanguidisce e ci rende dipendenti dall'altra persona, fino a che diventiamo assetati di lei, delle sue parole, del suo odore, del suo sguardo.
    Il disamore è invece pregno di domande, di dubbi, di sospetti, di risposte mai esaurienti e spesso non date.
    Deve essere veramente il nostro un mondo imperfetto, se all'estasi si accompagna, nel momento in cui la prima cessa, il purgatorio.
    Ciao, carissima Margot, ti abbraccio.

  4. Risvegli che sono pesanti. Piu' in alto si vola, piu' duro e' tornare a terra…
    Molto bella, brava!

  5. A volte la memoria è come un tessuto sul quale l'ago dell'anima ricama il ricordo di antiche trame.
    La tua malinconia è molto simile alla mia; ma in questo siamo sempre stati molto simili.

    Un saluto

  6. L' ostinato desiderio di realizzare il sogno di un amore 
    s' infrange in uno sguardo assente

    c'è tanta malinconia nelle tue parole ….

    Stella

  7. La risposta è il più delle volte nella stessa domanda…..
    Quella è la mia parte femminile magica, misteriosa e affascinante….
    Un abbraccio a te dal Drago

  8. ciao Giuseppe :):::))) si potrebbe disquisire con te di  poesia per giorni, perchè non scrivi anche tu?

    scolpire è un verbo che uso spesso, dà il senso dell'azione fatta con potenza con disperazione, con determinazione, qualcosa che va oltre le proprie forze.

    il verso ottonario è come un sospiro prolungato, desiderativo.. si prende fiato per leggerlo tutto ma dopo l'accentazione la voce comincia a cadre e si spegne, proprio come il desiderio non realizzato.

    così com l'alternarsi diversi molto brevi… questa altalena produce la disfonia dei toni vocali che rappresentano anche la distonia (il tremito e l'irrigidimento) delle emozioni provate

    per fortuna quando si scrive non si fanno tutte queste elucubrazioni, almeno per quanto mi riguarda, vengono poi disvelate ad una lettura attenta e critica.

    ti auguro una buona giornata, namastè Giuseppe….

    p.s se vieni su ulissse ci sono argomenti interessanti

  9. Vi sono tantissime allitterazioni, un'alternaza di versi… uno lunghissimo (doppio ottonario correggimi se sbaglio) forse per esprimere questo desidertio interiore in ascesa ( mi sembrava di raggiungerti se allungavo le mani); l'anafora sognavo regge quel paziente di voglie.
    Ritorna il verbo scolpire: scolpivo le mie giornate con le tue parole dove altrove si scolpisce nel mio vuoto di ogni giorno (Uomo albero)… scolpire e disegnare evocano manualità ma anche interiorità!
    I verbi sono all'imperfetto (trepidavo/scalpitavo/bevevo…) ma poi alla fine è presente (,,, e risposte che non so più)…. ora si è in discesa con un verso brevissimo "tra le ciglia"!
    Giuseppe

  10. Sì, Live, l'innamoramento è una fase di esaltazione dell'amore, in cui ogni cosa è vista e vissuta con un filtro edulcorante..poi ci può essere l'amore o l'illusione

  11. infatti Giordi… non ha solo connotazioni negative,  e infatti a perversi ci abbino soavemente per rendere l'immagine di qualcosa che stordisce e piace…

  12. Incantevole descrizione dell'innamoramento; di come talvolta siamo noi stesse a costruire mondi interi su piccoli gesti… molto bella.

  13. e sono due! "perverso" appare nelle tue ultime due poesie…
    però è una parola che anche a me piace molto e trovo che non debba avere sempre e solo connotazioni negative.
    🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...