9 commenti su “Sensi di plastica

  1. Julka@ l’ultima poesia cha hai postato è davvero una stilla di sensaulità ed arte, invidio sempre la capacità di avere sintesi poetica.
    grazie!!!
    M_


  2. Sunay Akin

    S’è visto

    Non bruciare il bordo alla lettera,

    e non parlare d’amore

    per pagine e pagine.

    Soltanto, mentre chiudi la busta,

    calca molto

    quelle tue labbra schive.

  3. Non limitiamoci a sbirciare, ma entriamo nel cuore decisamente, senza timore. Così non ci saranno sensi di plastica oltre quella porta ma sensazioni esaltanti e senza tempo.
    Il Drago

  4. Ed ancor le antiche speranze
    a straziare coperte di cenere
    le orecchie docilmente sorde
    urlano e disperatamente mute
    provocano sol fiumi di lacrime
    che al tatto, sono di plastica.

    La consapevolezza del scivolar senza combattere attiva in te un canale di comunicazione davvero molto potente.
    Ne sorseggio ancora.

  5. m’incanti, come sempre!

    In grandi onde luminose dalle montagne assorte e pallide
    ricolma Elio di succo divino il giorno.
    Lo posa, come olio di pace sulla fronte
    a far dimenticare l’umana fragilità
    che la pasqua di Resurrezione esalta
    nel dono sempre vecchio e nuovo
    della Vita e dell’Amore.
    Auguri di serenità.
    Annalisa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...