7 commenti su “Della passione e del sangue

  1. Abbagliati da miti e da leggende,
    Da miracoli e da sogni…

    ci basteranno ancora quando farà luce?

    oppure trascinati da un furto di coscienza, comprenderemo che siamo solo granelli di sabbia in un secchiello di un bimbo…

    Un bacio Lady Margot,
    ____________________________________________________________Celtico.

  2. Andy@…. eppure sono certa che saresti bravissimo a scrivere di certi argomenti audaci!!!

    Autofollia???!!!

    M_

  3. Claudio@ la tua cara presenza sul mio blog mi conforta e mi sostiene…
    profonda amicizia che il tempo non ha disgregato è la nostra.

    Sai che lottare fa parte della mia parte più viva, non posso smettere di farlo. Nei momenti di scoramento in cui vorrei arrendermi alla “normalità” che accontenta i più, sopraggiunge sempre qualcosa che mi incita a questo cammino tanto burrascoso e guerriero quanto necessario.
    un abbraccio
    M_

  4. che audacia.

    solo che, oltre a sentirmi completamente spaesato (quando ho l’impeto di scrivere la penna mantiene distanze di sicurezza dal foglio lasciandomi groppi in gola) credo di essere disallineato anche dalla lettura. sarà il caldo. ho sto proseguendo la mia autofollia.

    tu bella.

  5. Io la intitolarei giustamente: “non arrendersi mai”. Ed è bello essere sempre pronti a combattere. Poi mi chiedo:si è vivi o falsamente guerrieri in una realtà in cui la memoria gioca talvolta la parte falsa del nostro Io ? Instancabile
    guerriero senza pace e combattente senza patria evoca duelli d’intelletto e corride di passioni in cui il torero cede alla preda l’onore di trafiggerlo: inconsueta vittoria in un campo in cui chi vince lo stabilirà soltanto il tempo. Viversi e rimanere esamini vincitori in cui il riposo sommerge nella calda memoria quel mortale momento in cui la gloria e l’onnipotenza hanno riversato a valle le ceneri dell’umana passione, lasciando il posto soltanto a quel sentimento possessivo che si ritene eterno e che si sciupa inevitabilmente restituendosi alla memoria dell’Universo. Ciao instancabile stella. Claudio

  6. Appartenersi…penso non conti altro in questo momento nella mia vita, ma com’è difficile trovare un equilibrio in una vita a metà…un bacio mia cara, T.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...