18 commenti su “Vagabondaggio

  1. Appena scoperto per caso il tuo blog.
    E mi piace. Mi piace sul serio.
    Ci trovo una consonanza, un’aria che conosco.
    Mi ha colpito sia il taglio delle immagini il tuo fiuto per l’accostamento con i testi
    Bella questa tua attitudine.

    C’è uno stile percepibile
    Una caratterizzazione decisa.

    tornerò a leggermi il passato dei tuoi post

    intanto grazie.

    carlo

  2. accolgo il tuo ritorno con gioia Mari e leggo parole che mi pare siano illuminate da nuova vera forza… ne sono felice.
    Sì, io ci andrò, salvo imprevisiti sempre in agguato. Davvero peccato che tu non possa venire.
    un abbraccio
    M_

  3. la morte ha gia un suo avello in ogni angolo del nostro corpo…è la vita che ogni tanto va seppellita per poi tornare a farla sgorgare dall’iride distrutta in sangue del nostro cercare…

    ti abbraccio bianca rosa
    Lunaa

  4. poesia complessa, dove il lessico e la struttura rappresentano bene tutto il tormento…di questa lettura del cammino in corso…un inquieto cammino, dove la curiosità spinge fino ai confini della conoscenza…e spinge e spinge..
    in spazi senza cornici..
    vagabonda senza bussola…per un canto senza tempo…

    immagini molto ben costruite..
    versi sintattici, di lungo respiro, che determina la schiettezza del pensiero…
    è bello leggerti e riflettere sui tuoi “volteggi”…un bacio
    Lorenzo

  5. Passo a salutarti e nel mentre leggo un poco della tua anima, e mi piace davvero, sento che mi fà bene.

  6. Cara,eccomi…è una gioia vedere che mi pensi…non sapevo del recital di Giannini e purtroppo non potrò partecipare per il mio lavoro.Tu ci andrai?
    Questa tua poesia esprime con particolare intensità l’arte del vagabondare…bisogna aver coraggio anche per vagare,credo.
    Come stai?Io da quando ho iniziato ad essere più beffarda nei confronti del mio destino,vivo con un pizzico di leggerezza che mi giova.Ho escluso quel narciso dalla mia vita e sono tranquilla.Non credevo di farcela,invece ci sono riuscita!Ti ringrazio per tutto ciò che hai fatto per me e per essermi accanto!Un abbraccio ed un bacio carichi di affetto!
    Mari

  7. Mari, spero che siano le solite problematiche di connessione….
    Volevo dirti che il 12 di questo mese a Recanati c’è un recital poetico di Giancarlo Giannini, perchè non vieni?
    M_

  8. Flavio@ hai ragione, i versi appartengono a due momenti diversii creazione che ho, forse con leggerezza, assemblato….
    probabilmente ci rimetterò mano.
    un bacio
    M_

  9. vendetta.fuga.smarrimento.senso di colpa.dimenticare.

    potrebbe essere il pensiero di una donna omicida che fugge dal suo crimine.
    ma credo che l’amore, con questi sentimenti, sia sempre il protagonista.

  10. Carmelo Bene la potrebbe recitare, con uno dei suoi sguardi ancorati ad un punto lontano, e gli occhi vitrei, che tremano di quei girotondi

  11. Cara Margot ,hai cambiato luk al tuo blog? Mi piace e anche la musica…
    Ti lascio un abbraccio.Dora

  12. Era ovvio che piacevolmente stimolato dalla tua richiesta mi fermassi a dare una occhiata al tuo blog: sono incantato. Si,davvero! Incantato dalla ricchezza del contenuto intellettuale e iconografico. Uno spirito di grande spessore animistico compone il tutto e tu, artefice di tutto ciò mi chiedi una piccola cosa. Sono davvero lusingato. Ti mando due composizioni delle quali quella che non hai chiesto è di Beethoven.
    Sono sicuro di farti cosa gradita se non la conosci, perchè di certo ti piacerà.

    Beethoven, concerto N° 21

    Chopin, Romantic guitar prelude

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...