21 commenti su “Declivi e Colline

  1. MI esaspera il lavoro Mari.. penso sempre di aver fatto delle conquiste e poi mi ritrovo a combattere con la grettezza e la vigliaccheria di sempre.
    La fantasie, la creatività. le cose diverse terrorizzano…
    si ha sempre bisogno di ciò che ci rassicura, non si osa mai abbastanza.

    I narcisi… Mari…hanno un profumo tanto dolce quanto impossibile da dimenticare… ma tu ricordati di valere…
    un bacio

  2. Margot…conosco bene la storia di Amore e Psiche…è fra le mie preferite,ho persino il libro di Apuleio!Visto che bella coincidenza tra noi?Mi chiedi del mio rapitore…è un ragazzo narciso,egoista,egocentrico…stasera abbiamo litigato…ed è come se mi si fosse congelata l’anima…le cose vanno come devono andare…A te com’è andata?Spero meglio di me…un bacione…
    Mari

  3. Affondo tra declivi e colline ..e nel mio immaginario ..m’immergo!..Cara Margot è sempre piacevole leggerti. Con affetto. Dora

  4. Lo dico sempre Mari che vorrei essere meno sensibile… una cosa che gli anni e l’esperienza mi hanno insegnato è riuscire a soffrire di meno. E’ un meccanismo che può essere pericoloso in quanto ti congela l’anima, ma talvolta si rende necessario.
    Il mio Plutone… come conviene al dio dell’ Ade è tenebroso e forte, sguardo di velluto dove si rispecchia l’inferno….
    E il tuo rapitore com’è Mari?

  5. Margot…ho analizzato meglio la storia di Plutone e Proserpina…facevo un pò di confusione!Che bella la mitologia greca!!!Com’è andata la tua giornata?Com’è il tuo Plutone?Un bacio…
    Mari

  6. “Le sapienti disarmonie….”quelle che decidono,cambiano e danno colore alla vita.Ciao Margot….ti saluto con l’ occhiolino ;).M_

  7. Margot…ciao!Com’è andata la tua giornata?A me è ancora tanto grigia…Sai cosa penso?Che se fossimo meno sensibili sarebbe meglio…invece no…noi siamo quelle che percepiscono anche un battito di ciglia in più…Un bacio…
    Andrea…tu come stai?Baci anche a te!
    Mari

  8. sei stupenda Margot, in questo tuo bisbigliare intimo, in questo aprirti agli aguardi avidi dei lettori…mi piace molo leggerti…ciao Lorenzo

  9. Conosci la storia di Proserpina Mari?
    Suppongo di sì.. rapita da Plutone è costretta a vivere sei mesi con lui e sei mesi con la madre Cerere…
    ecco io mi sento costantemente così… un pò nei miei sotterranei un pò alla luce del sole…
    buonanotte cara…
    M_

  10. scritto per emozionarvi? accipicchia! e ci sei riuscita benissimo 🙂
    ..mmm.. e quell’autismo martirizzato negli anni?
    La speranza non muore mai…
    Ti abbraccio
    Ars

  11. Ciao Margot…la tua stanchezza troverà ristoro nel riposo…e la tua inquietudine?Cosa o chi la genera?Potrà calmarsi come fa il mare dopo un giorno impetuoso?Spero di sì!Spero anche che il ratto,di cui parli nella poesia,abbia fine…come tu stessa desideri…Ho la sensazione che abbia descritto un viaggio…reale o metaforico…non so…ma ho captato questo.Mi hai chiesto chi ha ingrigito i miei giorni…è la stessa persona che me li colora.Dici che in me luccicano degli arcobaleni?Non so.Grazie perchè hai tante attenzioni per me…Ti abbraccio fortemente…non sai quanto calore mi dai con questa tua presenza…bacioni!!!
    Mari

  12. Margot! quanto mi sei mancata…

    ti trovo in gran forma, più concentrata!
    interessante introspezione cara

    riguardo il mio ultimo post, in realtà è solo un vecchio pensiero, non ha la pretesa di dirsi poesia, ma mi ha intenerito stamattina 🙂 il tuo continuo (come dico io..) è sexy!!

    kmq sai prenderlo da sola Einaudi? non è perfetta, non ci riesco proprio a non sbagliare delle virgole, daltronde non posso pretendere di più.. migliorerò col tempo e l’esercizio.
    se no ti do il link!
    (sono stanchissimo torno ora dalla palestra.. ti mando un pvt)

  13. Sono inquieta Mari e fisicamente stanca… non riesco a recuperare.

    Chi è stato a ingrigirti?
    Eppure nella tua anima luccicano arcobaleni pronti a farsi vedere….
    bacibaci
    M_

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...