4 commenti su “LA ROSA BIANCA CAPITOLO XXIV

  1. Ahhh , i notturni di chopin, mi mettono una malinconia, ce li vedo proprio come colonna sonora di questo bel brano. C’è molto dolore, senso dell’impotenza, tanti se e tanti dubbi. Sembra la vita di ognuno di noi…

  2. Note infilate a corallo
    dentro un pentagramma

    collana di malinconia
    ineffabile rosario

    traccio il sol appena dopo il re
    e si ribella il cuore

    l’incastro_incanto
    di una cascata fluorescente

    trova la sua musica
    chi sgrana l’anima a coralli

    Ciao Ale
    Linda (gocciadisole 🙂

  3. Un mio fratello di sangue sapeva suonare solo i tasti neri. Così diceva sempre quello stravagante di Putzi. Ma è passato così tanto tempo, e la mia alcolemia è piuttosto elevata…
    Uno splendido fine settimana a te
    Ti bacio tutta, mia Regina

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...