3 commenti su “

  1. Quello che dici è vero. Io preferisco appartenere alla seconda categoria;
    spietato con me stesso, tollerante con gli altri e che non sopporta tanto le lusinghe perchè le considera menzogne per più della metà.

    A presto

  2. Ti lascio qui una frase di Artur Schopenauer ke ho letto nel libro d cui ti ho parlato e ke dovremmo dedicare a qualke persona d nostra conoscenza…

    “Vi sono critici che ritengono di poter stabilire che cosa è bene e che cosa è male: credono infatti che la loro trombetta da bambini sia la tromba della Fama”.

    A presto, splendida donna.

  3. “Mi piaci quando taci perchè sei come assente.
    Distante e dolorosa come se fossi morta.
    Allora una parola, un sorriso bastano.
    E son felice, felice che non sia così.”

    Ti abbraccio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...